Categorie
Smart TV Tech

Smart TV: cos’è, come funziona

Smart TV: cos'è, come funziona

Guida all'acquisto, prezzi e migliori marche

Cos'è una Smart TV, come funziona, quali sono le caratteristiche primarie? Breve guida su come orientarsi verso una scelta corretta

Il concetto di televisione ha avuto un progresso tecnologico impressionante negli ultimi dieci anni. 

Nata come evoluzione della radio, nel tempo ha assunto un impatto sociale sempre più rilevante tanto che oggi, in ogni famiglia, è presente in uno o più esemplari, con il compito di informare, divertire, emozionare e tanto altro.

Quello che oggi è possibile fare con un televisore, o meglio con uno Smart TV, un televisore intelligente, fino a pochi anni fa era letteralmente fantascienza.

La grande innovazione portata dalla Smart TV è il potersi collegare ad Internet dando accesso a contenuti multimediali. Le più semplici permettono  di navigare in rete, mentre le più evolute si comportano come computer, smartphone, tablet, game consolle, perfettamente integrate con app, social network, videogiochi.

Cos'è uno Smart TV

Come funziona realmente e cosa è in grado di fare

Uno Smart TV è un televisore che può connettersi a Internet. I primi Smart TV lo facevano solo collegandosi fisicamente con un cavo di rete mentre oggi si collegano alle reti senza fili di ultima generazione.

Come ti ho spiegato, uno Smart TV hanno le stesse funzionalità di computer e smartphone ed hanno sistemi operativi completi, come Android TV (versione specifica del noto sistema operativo per smartphone e tablet), che permette di installare applicazioni come Netflix e YouTube e di fruire di tutti i loro contenuti, accedere alle foto e ai video su tutti i tuoi dispositivi che puoi condividere sulla  tua rete Wi-Fi domestica ed ancora giocare con la tua consolle o interfacciarti con il tuo smartphone 

Come funziona uno Smart TV e come sceglierlo

Partiamo dal pannello

L’ultima volta che sei stato al centro commerciale o che hai sfogliato un volantino pubblicitario hai letto parole stranissime come LCD, OLED o Quantum Dot tra le caratteristiche dei vari Smart TV e non ci hai capito molto? Non c’è da mettersi alcun problema: si tratta molto semplicemente delle tecnologie con cui sono costruiti i pannelli dei vari televisori. Adesso ti spiego brevemente le caratteristiche di ciascun tipo di pannello, così come si è evoluto nel tempo:

  • Plasma– è la prima delle tecnologie usate per gli schermi “piatti”. Ormai è superata anche se alcuni produttori continuano ad utilizzarla. Consuma molta energia e riscalda molto la televisione. Il mio consiglio è quello di lasciarla perdere, oggi puoi spendere in il giusto ottenendo molta più qualità.
  • LCD e LED– sono le due tecnologie più usate. Tra loro sono molto simili, l’unica differenza è per il tipo di retroilluminazione, a lampade fluorescenti per gli LCD, sostituite dai LED nei TV appunto a LED. Questi ultimi hanno anche schermi più sottili che hanno consumi decisamente più ridotti.
  • OLED– è una ulteriore evoluzione del LED, ottimizzata per il risparmio energetico. Gli OLED spengono i pixel invece di sfruttare la retroilluminazione. In questo modo il nero è molto più realistico ed il consumo di energia è ridotto di più della metà.
  • Display curvo– alcuni Smart TV hanno il pannello video “piegato” verso l’interno. Questo display sfrutta un difetto congenito della vista umana e fa sembrare lo Smart TV molto più grande e più coinvolgente. Ciò effettivamente è vero ma bisogna fare attenzione a due fattori: per avere una visione ottimale bisogna mettersi esattamente al centro e molto vicini al display curvo. Di conseguenza prima di comprendere uno Smart TV curvo provalo prima in negozio.
  • Quantum Dot – è una nuova tecnologia con cui sono equipaggiati gli Smart TV di fascia alta che usa dei piccoli cristalli capaci di definire ancora meglio i colori. Quando questi cristalli vengono illuminati creano sfumature di colore a contrasto più elevato rispetto ai pannelli tradizionali risultando molto più nitidi, brillanti e realistici.

Dimensione e Risoluzione dello Smart TV

Queste due caratteristiche le dovrai sicuramente considerare a fronte di un nuovo acquisto di uno Smart TV

  • Dimensioni– in relazione allo spazio che hai per mettere il tuo nuovo Smart TV  devi regolarti necessariamente per le sue dimensioni. Come per tutte le TV, anche per lo Smart TV l’ampiezza dello schermo si misura in pollici (scritti anche come inch o inches con un numeretto seguito dalle virgolette come per esempio <<40″>> significa quaranta pollici): più questo numero sarà grande, più la dimensione dello schermo sarà maggiore. Il pollice è una unità di misura anglosassone e corrisponde a circa due centimetri e mezzo. Nel calcolare il tuo spazio considera anche che gli Smart TV moderni hanno intorno allo schermo una cornice piccolissima o alcuni non la hanno affatto.
  • Risoluzione– una volta scelto la dimensione del tuo Smart TV, bisogna considerare alla sua risoluzione. Essa indica quanti pixel può contenere lo schermo: più alta è la risoluzione dello Smart TV migliore è la qualità dell’immagine. Attualmente in commercio troverai principalmente tre tipi di risoluzioni: HD Ready (1280×720 pixel, cioè 1280 pixel in verticale e 720 in orizzontale), Full HD FHD (1920×1080 pixel) e Ultra HD UHD 4K (3840×2160 pixel). Quest’ultima è la risoluzione migliore attualmente in uso, ma anche la più costosa. Questo tipo di Smart TV si abbina al meglio con le connessioni dati veloci (Fibra o ADSL molto veloce) un abbonamento per lo streaming 4K (che sia Netflix, Amazon TVTIMVision o altro) o una consolle di gioco capace di riprodurre il 4K (come Playstation 4 Pro, Xbox One X ad esempio), e di conseguenza abbinare questo tipo di Smart TV a queste sarà una esperienza unica. La risoluzione HD Ready, è superata, ha costi solo leggermente inferiori al Full HD, quindi te la sconsiglio.

Quale Smart TV acquistare

Ecco i migliori 5 Smart TV in commercio

Ora che hai capito cosa sono e come funzionano gli Smart TV, è giunto il momento di pensare ad acquistarne uno. 

Se ti senti ancora indeciso e hai bisogno di un consiglio per capire meglio quello più adatto a te da acquistare ti ho preparato la mia selezione di Smart TV di buona qualità

Samsung UE55RU7400U Smart TV 4K Ultra HD

55" Wi-Fi DVB-T2CS2, Serie RU7400 2019, 3840 x 2160 Pixels, Grigio

Smart TV Samsung di fascia media, dal prezzo molto competitivo, ha tutta la migliore tecnologia attualmente disponibile:

  • Dynamic Crystal Color: regala colori vibranti e immagini cristalline
  • Real Game Enhancer: la tecnologia Real Game Enhancer ottimizza all’istante la velocità d’azione, il livelli di nero, contrasto, colore e audio per un’ottima esperienza di gioco
  • Clean Cable Solution: nessun cavo in vista con la soluzione Clean Cable
  • One Remote Control: tutti i contenuti che vuoi sono letteralmente a portata di mano; basta un unico telecomando
  • SmartThings: i TV Samsung si connettono con Alexa di Amazon, Google Assistant, Airplay di Apple e ogni altro dispositivo compatibile con SmartThings
  • lo puoi comprare su Amazon in sconto a soli 449,00 euro invece di 899,00 euro beneficiando anche della spedizione gratuita veloce in un giorno e di tutti i vantaggi del programma Amazon Prime

HISENSE H55AE6000 TV LED Ultra HD 4K HDR

55" Precision Colour, Super Contrast, Smart TV VIDAA U, Tuner DVB-T2/S2 HEVC HLG, Crystal Clear Sound 20W, Wi-Fi

Spettacolare Smart TV della  Hisense dotato di tecnologia HDR che estende la gamma di luci e colori migliorando così nettamente la qualità delle immagini, per neri profondi e bianchi brillanti e intensi anche in condizioni di forte contrasto. Potrai così finalmente vedere ogni immagine nel suo più minimo dettaglio:

    • Ultra HD 4K HDR
    • Smart TV VIDAA U
    • Tecnologia Crystal Clear Sound 20W
    • Tecnologia Precision Colour
    • Tuner DVB-T2/S2 HEVC HL
    • lo puoi comprare su Amazon in sconto a soli 429,00 euro invece di  549,00 euro beneficiando anche della spedizione gratuita veloce in un giorno e di tutti i vantaggi del programma Amazon Prime

Samsung QE55Q60RATXZT Serie Q60R (2019) QLED

Smart TV 55", Ultra HD 4K, Wi-Fi, Nero

Livello alto ad un prezzo molto conveniente per questo Smart TV novità 2019 della serie QLED della Samusng: un miliardo di tonalità di colore grazie alla tecnologia Quantum Dot dei Tv Samsung Qled. La tecnologia HDR e il Processore Quantum 4k ti offrono immagini più nitide, una migliore risoluzione e una luminosità di volta in volta ottimizzata secondo la scena:

    • Tipologia: QLED Smart TV da 55″
    • Q HDR: Scopri gli oggetti in ombra e lasciati conquistare dalle sfumature di colore
    • La tecnologia Quantum HDR analizza la scena fotogramma per fotogramma e regola l’illuminazione per esprimere al meglio la luminosità specifica di ogni momento
    • Q Picture: 100% di volume colore firmato Quantum Dot
    • Con l’elevata tecnologia Quantum Dot di Samsung, il tuo QLED arriva al 100% di volume colore per regalarti colori realistici sia in scene buie che in quelle molto luminose
    • Q Style: quando è spento, il QLED non è un semplice soprammobile; impostando la Funzione Ambient Mode, lo schermo si mimetizza con il design della tua stanza
    • Processore Quantum 4K: il suo algoritmo di upscaling offre immagini più nitide, con la luminosità dello schermo e il suono che si adattano alle caratteristiche della tua stanza e alla scena mostrata
    • Il potente processore dei QLED Samsung migliora la risoluzione e offre un’esperienza ottimale di visione
    • lo puoi comprare su Amazon in sconto a soli 649,00 euro invece di  1249,00 euro beneficiando anche della spedizione gratuita veloce in un giorno e di tutti i vantaggi del programma Amazon Prime

HISENSE H55O8BE TV OLED Ultra HD 4K

55" Dolby Vision HDR, Wide Colr Gamut, Dolby Atmos, Super Slim Design, Smart TV VIDAA U3.0 AI, Triple Tuner

Smart TV letteralmente spettacolare della Hisense OLED dal design particolarmente bello e ricercato. Il telaio metallico ultrasottile e quasi invisibile che racchiude il pannello con una cornice senza bordi. Neri profondi ed intensi con colori ricchi e vibranti, con ampio angolo di visione, Tecnologia Doby Vision HDR e un pannello Wide Colour Gamut rendono questo TV unico per qualità d’ immagine. Autoregolazione automatica per il tipo di scena con ottimizzazione di video e audio:

      • Smart TV Vidaa U3.0 per goderti le migliori APP : Prime Video, Netflix, Dazn, TimVision e ChiliTV
      • Design particolarmente pregiato; un telaio metallico ultrasottile e quasi invisibile che racchiude il pannello con una cornice senza bordi
      • Comparto Video ai Massimi Livelli con Tecnologia Dolby Vision HDR e Wide Colour Gamut
      • OLED : Neri Profondi e intensi, Colori ricchi e vibranti con ampio angolo di visione
      • Audio Dolby Atmos per immergerti nel vivo dell’azione

      • lo puoi comprare su Amazon in sconto a soli 1199,00 euro invece di  1499,00 euro beneficiando anche della spedizione gratuita veloce in un giorno e di tutti i vantaggi del programma Amazon Prime

Philips 803 Smart TV OLED 4K UHD

55'' (139 cm), Ambilight, Razor Slim, Android TV

Bastano poche parole per descrivere questo Smart TV OLED Philips, dove ogni scena è incredibilmente reale. I singoli pixel possono essere attivati o disattivati, offrendo neri più profondi, colori vivaci e contrasto sorprendente. Anche i dettagli e le ombre sono riprodotti con precisione. Motore di elaborazione P5, movimento straordinariamente fluido:

  • Razor Slim 4K UHD OLED
  • Android TV
  • Certificato UHD Premium
  • lo puoi comprare su Amazon scontato a soli 1223,00 euro invece di  1699,00 euro beneficiando anche della spedizione gratuita veloce in un giorno e di tutti i vantaggi del programma Amazon Prime
    •  

Bene. Spero con questi consigli di  

Se ti senti ancora indeciso e hai bisogno di un consiglio per capire meglio quello più adatto a te da acquistare ti ho preparato la mia selezione di Smart TV di buona qualità

Categorie
Smartphone e Tablet

Xiaomi MI A2

Tra gli smartphone di gamma media Xiaomi MI A2 è una delle eccellenze

Per capire il vero valore di Xiaomi MI A2 basta guardare come è stato equipaggiato dal produttore cinese per proporsi, per molto tempo, tra i migliori smartphone di gamma media.

Smartphone android ricco di funzionalità. Ha un grande display da 5,99 pollici con una risoluzione da 2160×1080 pixel. Xiaomi Mi A2 offre davvero tante funzioni all’avanguardia. Il modulo LTE 4G permette un trasferimento dati veloce ed una navigazione in internet eccellente.
Anche la fotocamera da 12 megapixel permette al Xiaomi Mi A2 di realizzare foto con elevata risoluzione e di registrare video in qualità 4K . Quello che reande lo Xiaomi Mi A2 ancora più spettacolare è lo spessore molto contenuto, la maneggiabilità, il processore Snapdragon 660 Qualcomm SDM660, RAM da 4GB, e 64 GB di memoria.

Può ospitare due sim card telefonica l’unica pecca è la mancata possibilità di espandere la memoria a scapito di una delle due card telefonica.

Lo Xiaomi MI A2 è disponibile anche nella versione “Lite” in cui variano le dimensioni più ridotte dello schermo, che passa a 5.84, RAM a 3 GB e la possibilità di espandere la memoria. Quando acquistate fate attenzione alle due versioni.

Categorie
Home Recensioni

La fine dell’effetto Iliad e delle sue offerte

Iliad ha ancora le migliori offerte? Sembra di si anche se le tariffe degli operatori aumentano, come i minuti di chiamate ed i GB inclusi

Ecco quello che emerge dall'ultimo report di "SOSTariffe.it"

Lo scorso anno, con l’arrivo di Iliad con le sue offerte nel mercato italiano abbiamo assistito ad un netto ridimensionamento dei costi delle tariffe telefoniche.

Sappiamo però, è che non esiste un gestore con un’offerta in assoluto superiore agli altri. Molto dipende dalle disponibilità economiche di ciascuno di noi, dalle esigenze che si hanno ed anche da quanto e dove stiamo connessi.

L’effetto benefico sul mercato con l’ingresso di Iliad e le sue offerte sembra, oggi, definitivamente svanito.

Lo attesta l’ultimo report di luglio di SOSTariffe.it, che analizza nel dettaglio l’attuale mercato degli operatori di telefonia mobile in Italia.

Infatti i ribassi delle tariffe degli operatori mobili nel nostro mercato dello scorso anno, incentivati da Iliad con le sue offerte è stato del tutto ribaltato nei primi sette mesi del 2019: come vedi dal grafico riportato qui sotto le tariffe degli operatori mobili reali sono aumentate del 54% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, raggiungendo un costo medio pari a circa 14€.

Lo stesso si può dire anche per quelli virtuali: l’aumento delle tariffe rispetto a luglio 2018 è del 35% medio con un costo medio attuale pari a 11,77€. Parallelamente sono aumentati anche i contenuti delle offerte, cioè i minuti di chiamate ed il traffico dati inclusi nei vari piani tariffari proposti dagli operatori.

Ormai la media dei GB inclusi è tra i ed 40 ed i 50 GB se si considerano anche gli operatori virtuali, e questo parametro è quello che ha visto la crescita più importante rispetto a luglio 2018.

In misura minore anche gli SMS ed i minuti di chiamate inclusi nelle offerte sono aumentati nell’ultimo annocon una media tra i 2.500 minuti e 1.700 SMS per piano tariffario.

Questo rende sempre più complicata la scelta da parte di noi consumatori.

I gestori lo sanno perfettamente dirottando l’attenzione verso altri piani tariffari che includono uno smartphone appena uscito a prezzi molto convenienti, ma solo apparentemente.

Per decidere cosa fare e prima di prendere decisioni, per non pentirsi subito dopo, occorre valutare tutte le informazioni possibili.

Scopri i migliori smartphone 2019: leggi la nostra guida all’acquisto

Categorie
Smartphone e Tablet

migliori smartphone

Guida ai migliori smartphone sotto i 200 euro: ecco la mia top 5

200 euro sono una bella somma ma anche un buon compromesso per poter avere uno dei migliori smartphone oggi in commercio. Se vuoi usarla al meglio, ecco per te la mia guida per trovare quello giusto per te.

Di smartphone ne ho testati a centinaia. Ricevo decine di messaggi di amici che mi chiedono consigli su quale siano i migliori smartphone in vendita. La vera risposta è che non esiste uno smartphone migliore di un altro in senso assoluto. Molto dipende dalle esigenze di ciascuno di noi, dai nostri gusti personali e dalla disponibilità economica. Una soglia ottimale per fare un ottimo acquisto è la fascia di prezzo. Ecco la mia classifica dei 5 migliori smartphone sotto i 200 euro. Prendetevi 5 minuti di tempo e leggetela. Troverete quello che cercate.

Indice

  1. Quali sono i parametri da considerare per valutare i migliori smartphone?
  2. Dammi questa classifica dei 5 migliori smartphone

Quali sono i parametri da considerare per valutare i migliori smartphone?

Sono solo 3 i fattori principali da tener conto per valutare smartphone che sia utile e moderno: fotocamera, display ed autonomia della batteria.

E’ vero che ci sono altre decine di altri parametri da considerare come per esempio: quanta Rom e quanta Ram sono effettivamente disponibili? Oppure quanto deve essere la capacità ottimale di archiviazione dati espressa in GB per decretare che proprio quello è tra i migliori smartphone in circolazione?

E tanto altro.

Se avete ragione a fare queste domande, io mi sento di rispondere che non sono aspetti decisivi se lo smartphone riesce facilmente a far fare a chiunque le operazioni a cui è destinato, ed in più è esteticamente bello e piacevole.

Questo è il mio personale giudizio su quelli che sono i 5 migliori smartphone del 2019, sotto i 200 euro.

Dimensione Display

Per poter dire che abbiamo nelle mani uno dei migliori smartphone in commercio ce ne possiamo rendere conto dal display.

Lo schermo in passato non aveva l’importanza che ha oggi in quanto fino a pochi anni fa non esistevano social media e contenuti multimediali come quelli attuali.

Ecco quindi uno dei punti chiave della questione: il display, volente o nolente, determina se stiamo utilizzando uno dei migliori  smartphone in commercio.

Anche le dimensioni sono importantissime: in ogni caso tra i 5,5″ ed i 5,8″ sono lo standard minimo per la migliore esperienza utente. Al di sotto di queste dimensioni la leggibilità e l’uso del dispositivo è fortemente penalizzata.

Fotocamera

Oggi, nel 2019, qual’è la tendenza più in voga per le immagini: per chi ama ritrarre se stessi decisamente il selfie, per chi invece ama la fotografia in senso più stretto, sono i particolari.

Scegliere tra i migliore smartphone per fotocamera, in base alle proprie esigenze è diventata una cosa molto ardua.

E’ credenza diffusa che le migliori fotocamere sono negli smartphone più costosi, ma ultimamente anche con alcuni dispositivi più economici è possibile ottenere risultati interessanti.

Prima di tutto è sbagliato credere che uno smartphone con un gran numero di megapixel, non sempre significa avere la migliore fotocamera.

I fattori da considerare sono invece ben altri. Uno di questi è la presenza di uno stabilizzatore ottico, che aiuterà molto negli scatti notturni, oppure l’apertura della lente e la qualità del software che gestisce la fotocamera: negli smartphone di ultima generazione, anche economici, la presenza dell’intelligenza artificiale riesce a migliorare nettamente le prestazioni generali.

Un buona dotazione prevede in media una fotocamera posteriore intorno ai 20 megapixel ed una risoluzione video in 4k da 30fps.

Batteria

Ci sono persone che preferiscono avere uno smartphone che duri anche poco ma che sia bello da vedere. Tempo fa io stesso ho tenuto con orgoglio per più di un anno il mio vecchio Iphone 5 nonostante lo tenessi per la maggior parte del tempo attaccato al cavo in ricarica per il consumo eccessivo di energia delle varie applicazioni.

Oggi le cose sono invece molto cambiate. Con un consumo notevole di risorse sia dalle tante app di uso quotidiano che della crescente connettività in 4G, WiFi o Bluetooth è diventato fondamentale che: nella classifica dei migliori smartphone sotto i 200 euro devono avere batterie con un autonomia tale da non mollarvi mai soprattutto nei momenti di uso intensivo come possono essere una video conferenza importantissima, oppure la chiamata più importante della vita.

Dammi questa classifica dei 5 migliori smartphone

Non importa che tu sia un uomo di affari, una donna in carriera, una casalinga, o un lavoratore dipendente, che sei capace di sfruttare completamente oppure solo una minima parte delle potenzialità del tuo smartphone. Per tutti è importante avere un prodotto di buona qualità ad un costo contenuto in grado di farci fare tutto quello di cui abbiamo bisogno. Ecco  che nel tempo ho capito che si possono ottenere ottimi risultati andando a scegliere uno dei migliori smartphone sotto i 200 euro che potrete mai avere:

Xiaomi Mi A2 Lite

Xiaomi MI A2

Tra i migliori smartphone sotto i 200 euro lo Xiaomi MI A2 Lite mi ha colpito molto favorevolmente. Ottimo display con risoluzione da 5,84″ (14,8 cm.) con risoluzione HD da 1080 x 2200 pixel. Ha una doppia fotocamera da 12+5 MP che sfoca lo sfondo ed aumenta la nitidezza dei bordi con algoritmo di deep learning, la fotocamera frontale individua le tue caratteristiche distintive per accentuare la tua bellezza naturale. La batteria da 3010mAh ti permette di usare il telefono tutto il giorno arrivando a riprodurre musica fino a 34 ore o fare chiamate per 19,5 ore con una singola carica.

Il prezzo medio per il nuovo è di circa 160 euro.

Huawei Mate 20 Lite

Questo smartphone è sicuramente uno dei top di gamma nella fascia di prezzo ad di sotto dei 200 euro. Memoria fisica da 64gb espandibile, Dual Sim, display grande da 6,3″ in full HD, doppia fotocamera da 12+2 MP e batteria da 3750mAh, oltre a sensore per impronta digitale sul retro. Lo schermo grande ed ottimizzato per la risoluzione orizzontale 19.5:9 con i bordi arrotondati garantisce una esperienza nella visualizzazione dei video al massimo livello di categoria.

Caratteristiche simili garantiscono prestazioni veramente importanti con un altissimo rapporto qualità prezzo, sui 190 euro in media.

Doogee S40

Smartphone di concezione militare, è praticamente indistruttibile.

Ha una dotazione essenziale ma di altissima qualità, forse leggermente limitato con solo 32Gb di memoria. Per il resto è una vera e propria macchina da guerra. Impermeabile e resistente agli urti di qualsiasi tipo, ha un processore veloce MT-3769 ad alta efficienza, due fotocamere: la posteriore con flash a LED grandangolare 80° da 8.0MP + 5.0MP f / 2.2 mentre la anteriore da 5.0MP f / 2.2 con 80° grandangolare. Display da 5.5″ e batteria di lunga durata da ben 4650 mAh.

Prezzo molto conveniente, intorno a 120 euro di media.

UMIDIGI F1

Anche questa seconda metà del 2019 ha già da proporre i suoi primi smartphone sotto i 200 euro. Uno dei più recenti in ordina di uscita è UMIDIGI F1. Con un prezzo di lancio di circa 190 euro, per le sue dotazioni di avanguardia è senz’altro un ottimo smartphone in grado di competere con tanti dispositivi di marchi molto più noti.

Display da 6,3 pollici in full HDdual sim 4G Volte e dual camera da 18+2 Megapixel, riconoscimento facciale: questo smartphone integra tutte le novità viste negli ultimi tempi. Questo smartphone monta a bordo il nuovissimo Android 9.0 Pie, che gira egregiamente grazie al processore Octacore a 2.0 Ghz (64-bit) Mediatek MT6771 Helio P60 ed alla GPU Mali G72 MP3. F1 è dotato di 4 GB di ram LPDDR4X e di ben 128 GB di Rom. Non dovrai più preoccuarti di restare senza spazio per i tuoi documenti e le tue foto ma se non dovessero bastare è possibile espandere la capacità di archiviazione tramite microSD sino a 256 GB. Davvero imperdibile per i più esigenti.

SAMUSUNG GALAXY A20E

Tra i migliori smartphone sotto i 200 euro non si può non segnalare lui, il Samsung Galaxy A20E. E’ difatti un Samsung sotto i 200 euro eccezionale per la fascia di prezzo cui viene venduto. Il design è il tipico smartphone della casa giapponese, classico ma sempre moderno, a corpo compatto molto sottile e con un’ottima ergonomia.

Il display di cui è dotato è un Infinity-V da 5.8” con una riproduzione di colori senza eguali, un eccellente angolo di visione e neri molto profondi. Due fotocamere con lente ultagrandangolare, Dual Sim, 32GB espandibili fino a 512 con micro SD, batteria da 3000mAh con tecnologia di ricarica rapida.

Ad un prezzo medio sui 150 euro, Galaxy A20e è lo smartphone perfetto per coloro che amano guardare video, giocare, utilizzare i social media e scattare foto.

Questa la mia personale top 5 dei migliori smartphone sotto i 200 euro. Ne avete altri che considerate migliori di questi? ritenete che questi non sono in realtà all’altezza e che abbia scritto fesserie? volete suggerirmi altro? il box dei commenti in basso è lì apposta per voi.