La fine dell’effetto Iliad e delle sue offerte

Iliad ha ancora le migliori offerte? Sembra di si anche se le tariffe degli operatori aumentano, come i minuti di chiamate ed i GB inclusi

Ecco quello che emerge dall'ultimo report di "SOSTariffe.it"

Lo scorso anno, con l’arrivo di Iliad con le sue offerte nel mercato italiano abbiamo assistito ad un netto ridimensionamento dei costi delle tariffe telefoniche.

Sappiamo però, è che non esiste un gestore con un’offerta in assoluto superiore agli altri. Molto dipende dalle disponibilità economiche di ciascuno di noi, dalle esigenze che si hanno ed anche da quanto e dove stiamo connessi.

L’effetto benefico sul mercato con l’ingresso di Iliad e le sue offerte sembra, oggi, definitivamente svanito.

Lo attesta l’ultimo report di luglio di SOSTariffe.it, che analizza nel dettaglio l’attuale mercato degli operatori di telefonia mobile in Italia.

Infatti i ribassi delle tariffe degli operatori mobili nel nostro mercato dello scorso anno, incentivati da Iliad con le sue offerte è stato del tutto ribaltato nei primi sette mesi del 2019: come vedi dal grafico riportato qui sotto le tariffe degli operatori mobili reali sono aumentate del 54% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, raggiungendo un costo medio pari a circa 14€.

Lo stesso si può dire anche per quelli virtuali: l’aumento delle tariffe rispetto a luglio 2018 è del 35% medio con un costo medio attuale pari a 11,77€. Parallelamente sono aumentati anche i contenuti delle offerte, cioè i minuti di chiamate ed il traffico dati inclusi nei vari piani tariffari proposti dagli operatori.

Ormai la media dei GB inclusi è tra i ed 40 ed i 50 GB se si considerano anche gli operatori virtuali, e questo parametro è quello che ha visto la crescita più importante rispetto a luglio 2018.

In misura minore anche gli SMS ed i minuti di chiamate inclusi nelle offerte sono aumentati nell’ultimo annocon una media tra i 2.500 minuti e 1.700 SMS per piano tariffario.

Questo rende sempre più complicata la scelta da parte di noi consumatori.

I gestori lo sanno perfettamente dirottando l’attenzione verso altri piani tariffari che includono uno smartphone appena uscito a prezzi molto convenienti, ma solo apparentemente.

Per decidere cosa fare e prima di prendere decisioni, per non pentirsi subito dopo, occorre valutare tutte le informazioni possibili.

Scopri i migliori smartphone 2019: leggi la nostra guida all’acquisto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *